Alopecia psicogena

Alopecia psicogena

Lo stress è stato a lungo sospettato di contribuire alla caduta dei capelli, senza però prove sperimentali definitive. L'interesse scientifico per questa ipotesi, nota come somatizzazione dell'ansia e delle emozioni sul cuoio capelluto, risale all'800, con studi pionieristici di Plumbe e Duhring, che hanno collegato le emozioni intense alla perdita di capelli attraverso il concetto di "trofoneurosi".

Gli organismi viventi reagiscono agli stimoli stressanti, sia interni che esterni, attraverso risposte biologiche che coinvolgono l'asse ipotalamo-ipofisi-surrenale, portando al rilascio di vari ormoni e peptidi che aiutano l'organismo ad adattarsi. Oltre a questa via classica, la ricerca degli ultimi dieci anni ha identificato percorsi alternativi che coinvolgono neuropeptidi, neurotrasmettitori e ormoni che agiscono a livello periferico, influenzando anche la pelle e i suoi componenti, come dimostrato dalla presenza di recettori specifici.

Studi recenti hanno rivelato che lo stress psicologico può essere un fattore eziologico significativo nello sviluppo di varie malattie cutanee, tra cui la psoriasi e la dermatite atopica, e ha un impatto diretto sulla crescita dei capelli. L'alopecia psicogena, caratterizzata da un diradamento diffuso e iperseborrea, è spesso associata a disturbi di personalità, ansia o depressione, condizioni che possono derivare da stress cronico o acuto.

La ricerca ha anche esplorato i meccanismi molecolari sottostanti, sottolineando il ruolo di specifici mediatori dello stress, come la prolattina, il NGF, il CRH e la sostanza P. Questi mediatori possono indurre infiammazione, apoptosi dei cheratinociti e inibizione della loro proliferazione, peggiorando la caduta dei capelli. Curiosamente, trattamenti come l'uso di antagonisti dei recettori della sostanza P, anticorpi anti-NGF, o il minoxidil hanno mostrato di poter mitigare gli effetti negativi dello stress sui capelli, indicando vie potenziali per trattamenti efficaci.

 


Istituto Ortodermico Italiano
Viale XXI Aprile, 29 - 00162 Roma
P.IVA 10378430580
© 2024 all right reserved

Designed by
Studio Ruggieri Poggi