Tecnica FUE

Tecnica FUE prelievo

Negli anni 2010-2020, la società ha manifestato una crescente attenzione verso l'estetica, determinando un aumento significativo della domanda di interventi di autotrapianto di capelli. Un cambio di paradigma si è verificato con l'introduzione della tecnica Follicular Unit Excision (F.U.E.), che ha trasformato radicalmente il settore e ha generato un vero e proprio boom di richieste. Questa tecnica minimamente invasiva, descritta per la prima volta nel 1939 dal dottor Shojui Okuda, è rimasta a lungo nell'ombra fino alla sua rivisitazione moderna da parte di Masumi Inaba nel 1988. Sebbene inizialmente ostacolata da limiti tecnologici e organizzativi, la dedizione di numerosi chirurghi ha permesso di superare queste difficoltà, rendendo l'autotrapianto con tecnica FUE sempre più affidabile ed efficiente a partire dal 2010.

La FUE ha significativamente ridotto la paura delle cicatrici, tipica degli interventi di autotrapianto strip, cambiando l'immaginario comune e accettando un temporaneo cambio di look dovuto alla necessità di rasarsi a zero. Innovazioni recenti hanno introdotto la possibilità di effettuare l'intervento anche su capelli lunghi, superando l'ostacolo della rasatura totale in casi selezionati. Questi progressi tecnologici hanno permesso di ottenere risultati naturali, con un'alta velocità di esecuzione, e di raggiungere soddisfazione del paziente con uno o due interventi nella maggior parte dei casi di calvizie.

Questa evoluzione ha portato a una superspecializzazione dei chirurghi che applicano la tecnica FUE, richiedendo un alto livello di organizzazione e competenza delle loro équipe. Il futuro del settore sembra promettente, con la continua ricerca e sviluppo volta a migliorare ulteriormente l'efficacia e la sicurezza degli interventi, rendendo l'autotrapianto di capelli un'opzione sempre più accessibile e desiderabile per coloro che cercano soluzioni alla perdita di capelli.

 


Istituto Ortodermico Italiano
Viale XXI Aprile, 29 - 00162 Roma
P.IVA 10378430580
© 2024 all right reserved

Designed by
Studio Ruggieri Poggi